Gli eventi del Faggio

Caricamento Eventi
Questo evento è passato.
La prima gita della seconda edizione di “A spasso col Faggio” si terrà sabato 10 ottobre per scoprire il Faro Voltiano di Brunate (CO) in un periodo della giornata molto romantico: al tramonto.
Il Faro è un luogo simbolo per la zona, ma non tutti conoscono la sua storia, che abbiamo raccontato durante il lockdown e la potete leggere in questo articolo.
Il ritrovo è alle 17.45 in piazza Bonacossa a Brunate.
Possibilità di raggiungere Brunate:
– con la funicolare da Como, orari suggeriti 17.00, 17.15, 17.30. consigliamo di non prendere l’ultima in quanto sono disponibili solo 17 posti su 65 di capienza massima. Il biglietto è acquistabile al costo di € 5,70 per andata e ritorno. Maggiori info sul sito http://www.funicolarecomo.it/ ;
– a piedi tramite sentieri e mulattiere. Chi non sapesse come raggiungere Brunate in maniera sostenibile ci risponda a questa mail specificando il luogo dal quale si intende partire;
– con la macchina, notevoli difficoltà di parcheggio e la strada per raggiungere Brunate non è molto ampia.
Dopo circa 45 minuti di camminata in salita, raggiungeremo la zona di San Maurizio dove troveremo l’ultima scalinata da affrontare per arrivare alla zona “tre croci” dove sorge il Faro.
Il biglietto d’ingresso al Faro costa € 2, per i soci questa spesa verrà sostenuta dall’Associazione.
La visita terminerà dopo aver gustato il tramonto dalla vetta o attorno al Faro Voltiano di Brunate, verso le 19.00 circa.
Il percorso in salita verso il Faro Voltiano sarà svolto completamente su mulattiera e asfalto, ciò potrebbe creare delle difficoltà a persone con ridotte capacità motorie o poco allenate.
Bambini di ogni età sono ben accetti, ma non consigliamo l’utilizzo del passeggino.
Si consiglia di indossare scarpe comode e di vestirsi a strati.

Vi preghiamo di ricordare che, in base alle normative anti-Covid vigenti, è assolutamente obbligatorio l’utilizzo corretto della mascherina durante la visita al Faro e durante i momenti di pausa dalla camminata. Durante tutto il tempo dell’escursione, è d’obbligo il rispetto del distanziamento sociale di almeno 1 metro. L’Associazione si riserva di escludere dalla partecipazione ogni persona che non sia in grado di adeguarsi a queste prescrizioni.

La gita è gratuita per i soci, mentre per i non soci si richiede un contributo libero.
Rimane l’obbligo di prenotazione mandando una mail a ilfaggiosullago@gmail.com o chiamando il numero 3338896445, il numero dei partecipanti è chiuso a un massimo di 20.
In caso di maltempo la gita verrà riproposta la settimana successiva.
L’Associazione “Il Faggio sul Lago” declina ogni responsabilità a danni di cose o/e persone.

Mostra meno

Lascia un commento